25 Febbraio 2019  15:50

Al via il Mobile World Congress

Roberta Broch
Al via il Mobile World Congress

Fino a giovedì, tutte le novità del mondo mobile alla fiera di Barcellona. Fra i trend più significativi, smartphone pieghevoli e 5G

Si apre oggi il Mobile World Congress a Barcellona, che fino a giovedì sarà la vetrina più importante a livello internazionale per tutto ciò che riguarda il mondo della telefonia mobile. In questa edizione sono due i trend che sembrano essere i più significativi: gli smartphone pieghevoli, una soluzione a lungo mostrata solo a livello di prototipi ma che giunge finalmente in commercio e il 5G, le reti di nuova generazione pronte a rivoluzionare il mondo delle telecomunicazioni (e non solo). Da segnalare, finora, i lanci di due giganti cinesi: Huawei e Xiaomi. Dopo il lancio di Samsung, che ha presentato lo scorso 21 febbraio Galaxy Fold, Huawei ha svelato in anteprima molti dettagli di Mate X, il primo dispositivo pieghevole dell’azienda: grazie allo schermo flessibile, si aprirà come un libro, trasformandosi da smartphone con schermo da 6,6 pollici a tablet con pannello da 8 pollici e uno spessore di appena 5,4 millimetri. Una rivoluzione se si pensa che i “concorrenti” mobili più sottili sul mercato sono i più recenti iPad Pro di Apple, che però sono spessi 5.9 mm e non sono pieghevoli. Xiaomi ha presentato, invece, Xiaomi Mi 9, uno smartphone che ha caratteristiche tecniche tali da poter tranquillamente competere con modelli come il Galaxy Note 9 di Samsung e l’iPhone XS di Apple. Con un vantaggio in termini economici però: se questi prodotti superano abbondantemente i 1.000 euro, il prodotto dell’azienda cinese sarà disponibile in Italia ad appena 449,90 euro. È già possibile ordinarlo su Amazon e dal 28 febbraio sarà disponibile anche nei negozi.

Contenuti correlati : Mobile World Congress Barcellona 5G Huawei Xiaomi Samsung Apple

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI