29 Novembre 2016  09:54

Anche in USA interesse per il Black Friday ‘digitale’ a segno più

Elena Reguzzoni
Anche in USA interesse per il Black Friday ‘digitale’ a segno più

Secondo i dati di Verizon il volume medio giornaliero di traffico e-commerce diretto ai retailer durante il Black Friday è aumentato del 9%

Verizon, fra i leader nella fornitura di servizi di comunicazione a banda larga, wireless e wireline, ha comunicato i primi dati relativi alle tendenze di acquisto nella giornata del “Black Friday” negli USA monitorati attraverso il Retail Index che monitora il traffico e-commerce registrato sulla rete a banda larga dei 25 top retailer online in America secondo la classifica stilata da eMarketer.

Ebbene, secondo questo indice, il volume medio giornaliero di traffico e-commerce diretto ai retailer durante il Black Friday è aumentato del 9% rispetto allora stesso giorno dello scorso anno, mentre il picco di volume di traffico e-commerce è stato superiore del 39% rispetto ai livelli del 2015.

Questi due trend secondo Verizon evidenziando come le strategie digitali di engagement attuate dai retailer siano state in grado di catturare efficacemente l’attenzione del consumatore anche in un mercato dove il Black Friday è una consuetudine.

Contenuti correlati : servizi di comunicazione strategie digitali USA Black Friday digitale e-commerce Verizon banda larga wireless wireline engagement retailer consumatori

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI