13 Luglio 2018  15:15

Apple Store di Milano, ci siamo (quasi)

Gianfranco Caccamo
Apple Store di Milano, ci siamo (quasi)

Squadre di operai sono all’opera per ultimare la piazza/teatro in tempo per il giorno di apertura

Conto alla rovescia per l’apertura del 17° flagship della Mela in Italia. Guarda la photogallery

Mancano poco meno di due settimane all’inaugurazione dell’Apple Store di Piazza del Liberty a Milano. Come evidenziato dal Corriere, infatti, l’inaugurazione prevista per il 18 luglio è slittata al 26 luglio. Siamo andati a dare una sbirciata e ci siamo ritrovati davanti ad un cantiere dove fervono i lavori attorno al parallelepipedo/fontana, la struttura di cristallo progettata dall’architetto Norman Foster, squadre di operai sono, infatti, all’opera per ultimare la piazza/teatro in tempo per il giorno di apertura. L’Apple Store di Milano sarà il 17° punto vendita della Mela in Italia ed è già stato indicato come uno tra i più iconici al mondo. Sono passati anni da quando il colosso di Cupertino ha iniziato il suo iter per aprire nella capitale della moda e del design. Si narra che lo stesso Steve Jobs volesse con fermezza questo store, le cronache, poi, ricordano dell’idea bizzarra di Apple di volere lo store milanese nel bel mezzo di Piazza Duomo, progetto bocciato dall’allora giunta Moratti. Successivamente Apple aveva puntato su uno dei negozi in Galleria Vittoria Emanuele, location poi andata a una griffe dell’alta moda e infine il colosso di Cupertino ha acquisito il cinema Apollo in Piazza del Liberty, una location appartata, ma a due passi dal Duomo.

Contenuti correlati : Flagship Moda Piazza Duomo Piazza del Liberty Apple Apple Store Mela Milano Design Norman Foster
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI