06 Febbraio 2017  10:33

Apple aderisce a Partnership on AI

Gianfranco Caccamo
Apple aderisce a Partnership on AI

All’associazione no profit sull’uso etico dell’intelligenza artificiale fanno già parte Google, IBM, Microsoft, Facebook e Amazon. Hanno aderito anche organizzazioni universitarie, di ricerca e sui diritti civili

Lo scorso settembre Google, IBM, Microsoft, Facebook e Amazon, si erano “alleate” nel progetto Partnership on AI, un’associazione no profit sull’uso etico dell’Intelligenza Artificiale.

Fin dall’inizio Apple pur non facendo parte dell’alleanza aveva collaborato con essa, nei giorni scorsi è stato annunciato l’ingresso ufficiale come membro fondatore, del colosso di Cupertino.

Inoltre sono entrati nel consiglio d'amministrazione i rappresentati di alcune organizzazioni universitarie, di ricerca e sui diritti civili. Il loro ingresso rafforza la missione dell’alleanza per evitare effetti negativi sulla società con la diffusione della IA, sia sul piano della privacy, poiché i software su cui si basano per esempio gli assistenti vocali hanno bisogno di ingenti dati degli utenti, ma anche per i rischi sull’occupazione, visto che l’avanzamento delle “macchine intelligenti” e dei robot potrebbero influire negativamente sui posti di lavoro degli esseri umani.

Del consiglio di amministrazione ora fanno parte, oltre a Greg Corrado (Google/DeepMind), Tom Gruber (Apple), Ralf Herbrich (Amazon), Eric Horvitz (Microsoft), Yann Lecun (Facebook), e Francesca Rossi (IBM), anche Dario Amodei (OpenAI), Subbarao Kambhampati (Association for the Advancement of Artificial Intelligence & ASU), Deirdre Mulligan (UC Berkeley), Carol Rose (American Civil Liberties Union), Eric Sears (MacArthur Foundation), e Jason Furman (Peterson Institute of International Economics).

Contenuti correlati : associazione no profit diritti civili Partnership on AI intelligenza artificiale Google IBM Microsoft Facebook Amazon Apple alleanza

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI