27 Gennaio 2015  11:12

Apple, il file sharing per combattere… il file sharing

Antonio Allocati
Apple, il file sharing per combattere… il file sharing

La casa di Cupertino spinge per un nuovo sistema di condivisione di contenuti

Contrordine il file sharing è legale. O almeno potrebbe diventarlo, per opera di Apple che ha messo a punto il brevetto (a questo link maggiori informazioni http://patents.justia.com/patent/8934624) di un nuovo sistema che consentirebbe – sfruttando lo stesso principio di Airdrop, la funzione che fa dialogare tra di loro diversi device iOS a eccezione dei file coperti da DRM – a un utente di acquisire un file (ora si parla di musica, ma potrebbe essere esteso ad altri tipi di contenuto) da un altro user che ha acquistato il prodotto digitale. Lo potrebbe fare, a un prezzo ridotto, poiché dovrebbe in realtà comprare una licenza d’utilizzo. In sostanza, un nuovo business model che potrebbe sconfiggere la pirateria applicando la stessa metodologia del p2p.

Contenuti correlati : file sharing legale illegale Airdrop Apple pirateria business model
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI