02 Ottobre 2015  16:33

Blackberry si converte ad Android

Aldo Cattaneo
Blackberry si converte ad Android

La società avrà il suo primo smartphone con il sistema operativo di Google, ma continuerà ad offrire la tastiera

BlackBerry ha ufficialmente confermato l’arrivo di un nuovo device con Android OS, una notizia che già da tempo circolava in rete. Il nome del device sarà PRIV ed è un’abbreviazione dalle parole Privacy e Privilege, le caratteristiche fondamentali di BlackBerry, come affermato dal CEO John Chen. Tra le particolarità distintive del nuovo device, oltre al miglioramento del software, c’è sicuramente la tastiera fisica accompagnata da una schermo ampio ma che permette lo scroll in modo semplice e veloce. Attraverso la combinazione di questi nuovi fattori, il BlackBerry PRIV è adatto a chi cerca uno smartphone funzionale nella produttività ma allo stesso tempo con una confortevole interfaccia touch. Il BlackBerry PRIV ha come prerogativa quella di unire l’ecosistema di applicazioni Android, con le proprie caratteristiche principali quali la funzionalità, la sicurezza e la produttività dei propri utenti rendendoli sempre più proficui nel mondo del lavoro.

 

 

Contenuti correlati : interfaccia touch Blackberry Android smartphone sistema operativo tastiera
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI