23 Agosto 2018  10:33

Ceconomy, perdita netta a 104 mln di euro

Emanuela Sesta
Ceconomy, perdita netta a 104 mln di euro

Ceconomy chiude l'ultimo trimestre del FY 2017/2018 con una perdita netta di 104 milioni di euro

Il risultato si riferisce all’ultimo trimestre del retail tedesco a cui fanno capo catene come Media Markt e Saturn

Ceconomy, il retailer tedesco che controlla catene come Media Markt e Saturn, ha archiviato il terzo trimestre dell’ultimo FY “con un onere di svalutazione legato alla quota detenuta in Metro, da cui si era scorporata circa un anno fa”. Così scrive Italia Oggi (edizione del 15 agosto, ndr) aggiungendo che il retailer avrebbe accusato una perdita netta di 104 milioni di euro, in forte crescita rispetto ai 29 milioni di euro dello stesso periodo dell’anno fiscale precedente. Sempre secondo il quotidiano, a pesare sul risultato finale sarebbero state le svalutazioni di asset per 138 milioni di euro, con effetti negativi sull’intero bilancio. Le vendite si sono attestate a quota 4,6 miliardi di euro (-0,7%): il dato dell’Ebit risulta negativo per 30 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai -49 milioni di euro del Q3 precedente.

 

Pieter Haas, ad di Ceconomy, sembra avere recentemente annunciato che la società sarebbe stata protagonista di una trasformazione e di un consolidamento del mercato europeo e della sua distribuzione.

Contenuti correlati : Ceconomy retail risultati Q3 Media Markt Saturn

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI