25 Gennaio 2007  00:00

Dtt: UE multa Mediaset e La7

TCvp

Il verdetto prevede il risarcimento di quasi 20 milioni di euro a carico di alcune emittenti per i contributi statali offerti nel periodo 2004/05

La commissione europea ha bocciato gli incentivi concessi dal governo italiano nel periodo 2004/05 per agevolare il passaggio al digitale terrestre. Ora le emittenti coinvolte (Mediaset, La7 e in parte ancheFastweb) dovrebbero rimborsare circa 20 milioni di euro ma l¹entità esatta di tale cifra e la suddivisione tra i vari broadcaster verrà stabilita dal Governo italiano prossimamente. Il capo dell¹anti trust della UE Neelie Kroes ha definito i sussidi italiani «incompatibili con le regole comunitarie sugli aiuti di Stato poiché non rispettano la neutralità tecnologica offrendo un vantaggio indiretto ai soli operatori del digitale terrestre». Mediaset ha già annunciato un ricorso presso il tribunale di primo grado della UE.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI