26 Ottobre 2005  00:00

GfK: Dvd, la crescita a valore si ferma a +1,2%

TCDB

Il dato a unità registra invece un +34,1%. Intanto il segmento dei recorder è arrivato a coprire un quarto dei ricavi

Secondo la più recente release di GfK relativa al mercato dei Dvd player, nell’anno mobile ottobre04-settembre05 le vendite a valore si sono ridotte praticamente al lumicino arrivando a segnare uno scarso +1,2%.Ancora sostenuti invece i volumi di vendita che, anno su anno, registrano una crescita del 34,1%.Ottengono buoni risultati i Dvd recorder che incrementano la propria quota arrivando nel mese di settembre al 7% delle vendite a volume e al 25,3% delle vendite a valore.Nell’ultimo anno mobile il prezzo medio di vendita dei Dvd recorder è passato da 436 a 310 euro, mentre nel mese di settembre 2005 il prezzo medio dei lettori Dvd è arrivato addirittura a 69 euro. Infine il segmento Divx (sia player che recorder) ha raggiunto a settembre il 54% dei volumi di vendita.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI