21 Dicembre 2016  11:50

Giancarlo Nicosanti è ora presidente e a.d. di Unieuro spa

Elena Reguzzoni
Giancarlo Nicosanti è ora presidente e a.d. di Unieuro spa

Giancarlo Nicosanti

Giuseppe Silvestrini rimane uno dei soci di riferimento. Approvata anche la trasformazione della società in S.p.A e della denominazione da S.G.M. Distribuzione a Unieuro. Nel cda due membri del fondo

Ieri la catena Unieuro ha ufficializzato che l'assemblea straordinaria dei soci di S.G.M. Distribuzione ha deliberato la trasformazione della società da S.R.L. a S.p.A., ma soprattutto alcune importanti modifiche nel cda che ora vede Giancarlo Nicosanti Monterastelli in qualità sia di presidente sia di Amministratore Delegato, mentre Gianpiero Lenza e Robert Agostinelli – membri del fondo Rhone Capital – sono i consiglieri. Giuseppe Silvestrini, figlio del fondatore della società e capo storico dell’azienda forlivese, come ha precisato Nicosanti: “ha scelto di fare un passo indietro rispetto alla gestione della società, ma rimane uno dei soci di riferimento e ora spetta a tutto il team dare a lui e a tutti i soci le soddisfazioni che la nostra società può esprimere e che loro giustamente si attendono”. A tale proposito, la società non ha fatto riferimento, né voluto commentare le voci che si rincorrono negli ultimi giorni su un’imminente quotazione della società facendo della stessa la prima realtà technical che entra in Borsa in Italia. Giuseppe Silvestrini, ha così commentato: “80 anni fa mio papà ha aperto un negozio di elettrodomestici a Brisighella con ciò fondando quella che sarebbe poi diventata l’odierna SGM Distribuzione. Io e mia sorella Mariagrazia abbiamo poi preso il testimone e trasformato un’azienda familiare in una delle principali realtà della GDS Italiana. Poi, nel 2005, abbiamo coinvolto il fondo Rhone che ha fortemente investito nella società realizzando un grande sviluppo e oggi SGM é arrivata ad avere oltre 180 punti vendita e circa 4000 dipendenti ed è, per presenza sul territorio, il primo retailer italiano di elettrodomestici ed elettronica di consumo. Negli ultimi dieci anni ci siamo poi impegnati affinché la società crescesse anche sotto il profilo manageriale, rendendosi indipendente dai fondatori e la decisione di oggi sancisce il raggiungimento dell’obiettivo. L’alto livello del management consente oggi, con serenità, di mantenere la qualità di socio - sono il terzo maggior investitore in SGM - e di dedicarmi ad altri interessi, godendo delle soddisfazioni che questo investimento mi ha dato e, sono certo, continuerà a darmi”. Nicosanti ha a sua volta dichiarato: “Giuseppe e Maria Grazia Silvestrini hanno creato questa formidabile realtà imprenditoriale lavorando con grande tenacia per oltre cinquanta anni e, già nel 2005, hanno iniziato a progettare il passaggio di consegne consentendo al fondo Rhone Capital di investire in SGM. Il processo di managerializzazione si è qui completato, e noi dobbiamo continuare a guidare l’azienda nel solco, fatto di passione per il lavoro, di onestà e attenzione alle persone, che loro hanno tracciato”.

Contenuti correlati : Unieuro spa S.G.M. Distribuzione Giancarlo Nicosanti nomina poltrone

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI