17 Settembre 2010  10:29

Gruppo Kesa riporta +8,2% nel Q1 (maggio-luglio)

TCer
Gruppo Kesa riporta +8,2%  nel Q1 (maggio-luglio)

+30% nei tv e +28% nelle vendite on-line

Il gruppo Kesa – a cui fa a capo l’insegna Darty - ha comunicato di aver conseguito nel primo trimestre dell’anno fiscale 2010/11 – terminato lo scorso luglio – una crescita del fatturato del 8,2% (4,3% a cambi costanti). Tasso che però salta al + 28% nel solo segmento delle vendite on line che coprono oggi nel Gruppo circa il 10% del totale giro d’affari. Thierry Falque Pierrotin, ceo del colosso francese ha dichiarato: “Forte slancio è arrivato dal settore tv che nei Paesi dove siamo presenti ha riportato una crescita media del 30%, con peraltro una forte domanda di Tv 3D che hanno rappresentato l’8% del sell out di Flat Tv”. Ma ha proseguito: “Le vendite di Tv sono però destinate in termini generali a calare perché eventi come i campionati di calcio hanno anticipato le vendite e i dati di queste settimane ci confermano questa previsione”. Il colosso francese ha inoltre sottolineato che nel comparto Tv si è riportato una erosione dei margini che ha “depresso il gross margine generale del Gruppo di 50 punti base (0,5%, ndr) , anche se vanno evidenziate performance differenti nei mercati con l’UK che ha perso 180 punti base, la Francia con tassi in linea con il pari periodo del 2009 mentre il Belgio, l’Italia, la Spagna, la Turchia e i Paesi Bassi hanno migliorato il loro margine lordo”. Nel dettaglio l’insegna Comet (UK) che copre oltre 1/3 del totale fatturato le vednite sono cresciute del 4,3% (like for like) e Darty che copre invece oltre il 50% del totale fatturato ha espresso una crescita (like for like) più vivace del 5,1%, con l’e-commerce che riporta un’accelerazione del 43%.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI