01 Marzo 2016  11:24

Il 21 marzo riflettori puntati su Apple

Gianfranco Caccamo
Il 21 marzo riflettori puntati su Apple

Il colosso di Cupertino potrebbe presentare il nuovo iPhone da 4” e un iPad da 9,7” il giorno prima dell’audizione in tribunale che lo vede contrapposto all’Fbi in merito alla richiesta di sbloccare il melafonino del terrorista di San Bernardino

Il nuovo iPhone da 4”, un iPad da 9,7” e novità per Apple Watch, saranno presentati il 21 marzo. È quanto emerso dagli ultimi insistenti rumors. In precedenza era stato indicato il 15 marzo come possibile giorno di lancio dell’iPhone SE, successore dell’iPhone 5S, e del “fratello minore” del iPad Pro. Secondo un analista di KGI, saranno 12 milioni i nuovi iPhone con display da 4” venduti nel corso dell’anno e in totale saranno 37 milioni gli iPhone da 4” venduti quest’anno, con una crescita del 131% rispetto al 2015. Secondo i rumors la data del 21 marzo sarà strategica per Apple, non solo per il lancio dei nuovi prodotti, ma anche perché sarà il giorno prima dell’udienza in tribunale in cui il colosso di Cupertino dovrà motivare la sua scelta di opporsi alla richiesta dell’Fbi di “sboccare” l’iPhone del terrorista dell’attentato di San Bernardino. La presentazione del 21 marzo, secondo alcuni addetti ai lavori, diventerebbe quindi una opportunità per Apple per ribadire la propria posizione sul caso che sta dividendo l’opinione pubblica negli Stati Uniti, dal quale il colosso di Cupertino potrebbe uscirne con pesanti sanzioni, se il tribunale gli dovesse intimare lo “sblocco” e se Apple dovesse continuare a rifiutarsi. Nel frattempo sembra che il Congresso degli Stati Uniti si stia muovendo per discutere il tema rilanciato da Apple e che vede contrapporti da un lato la sicurezza nazionale e la legge e dall’altro lato privacy e la libertà individuale.

Contenuti correlati : Apple melafonino smartphone tablet novità iPhone iPad Apple Watch privacy
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 24 Novembre 2011
    Detlef Teichner CTO di Loewe
    Dal prossimo 1° dicembre Detlef Teichner, 57 anni, coprirà la carica di Chief Technology Officer di Loewe AG subentrando a Gerhard Schaas, con la...