15 Aprile 2016  15:44

La zona living si allarga e accoglie la cucina, cresce anche l’esigenza di più bagni

Elena Reguzzoni
La zona living si allarga e accoglie la cucina, cresce anche l’esigenza di più bagni

Questi trend impattano ovviamente anche sugli elettrodomestici e sui prodotti CE, lo conferma un’analisi di Casa.it per LG

Come si sono trasformate le nostre case dagli anni ’50 ad oggi, e che ruolo ha giocato la tecnologia in questa evoluzione? La risposta arriva dall’analisi condotta dal Centro Studi di Casa.it e da LG, presentato in occasione del Fuorisalone, da cui emerge il ruolo dominante della zona living, divenuta più ampia in media del 45% e ‘inglobante’ la cucina. Cresce anche l’esigenza di più bagni anche se in ambienti più piccoli: anche in appartamenti più piccoli (70 mq), si tende a progettare interni che abbiano almeno due bagni e cresce il trend del bagno “en suite”, ovvero accessibile e ricavato direttamente dalla camera da letto. La zona notte invece si riduce. L’innovazione tecnologica segue questi mutamenti: “proponendo soluzioni di design e di arredo in linea: se da un lato aumentano le dimensioni del TV e del frigorifero, per altri elettrodomestici, come la lavatrice, aumenta la capacità rimanendo in dimensioni standard”. Alessandro Ghisolfi, responsabile del Centro Studi Casa.it ha dichiarato: “La suddivisione degli spazi ci racconta che oggi, rispetto al passato, si sono modificate radicalmente creando ambienti più funzionali e ridefinendo l’organizzazione della vita domestica”. “I cambiamenti nella suddivisione degli spazi all’interno delle case degli italiani hanno ovviamente influito sulle loro abitudini ed esigenze in fatto di elettrodomestici e prodotti CE”, ha aggiunto Sergio Buttignoni, Consumer Marketing Senior Manager LG Electronics Italia: “Rispetto al passato è cresciuta l’attenzione all’estetica del prodotto, oltre che alle sue funzionalità. Seguendo l’esempio della zona living, questa nuova zona della casa ha portato i consumatori italiani ad orientarsi verso elettrodomestici in grado di arredare, oltre che di svolgere la loro abituale funzione. Un esempio su tutti è il frigorifero, non più relegato in cucina ma vero e proprio oggetto di design esposto in bella vista nella zona più frequentata della casa, il living appunto. Anche il tanto amato TV ha subito l’influenza di questa nuova stanza; oggi infatti quello della zona living è spesso l’unico TV per un ambiente molto ampio, motivo per cui i consumatori preferiscono sempre più spesso schermi grandi”.

Contenuti correlati : prodotti CE living casa elettrodomestici high tech cucina trend LG tecnologia
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 30 Ottobre 2008
    Sony: nel Q2 utile netto a -72%
    Sony ha rilasciato i risultati finanziari consolidati per il secondo trimestre 2008 terminato lo scorso 30 settembre. Le vendite totali hanno totalizzato...