22 Agosto 2016  11:34

Lenovo: trimestrale tra luce e ombre

Aldo Cattaneo
Lenovo: trimestrale tra luce e ombre

Il colosso cinese ha visto nel Q1 del suo anno fiscale una contrazione del fatturato, ma, grazie alla vendita di asset, una crescita degli utili,

Nel primo trimestre del suo anno fiscale, chiuso il 30 giugno 2016, Lenovo ha registrato un fatturato pari a 10,1 miliardi di dollari, in calo del 6% anno su anno. Di contro l’utile netto dell’ultimo trimestre è cresciuto del 64% anno su anno a 173 milioni di dollari, un dato positivo grazie all'operating profit di 245 milioni di dollari, che l'azienda ha spiegato con il fatto che 120 milioni di questi, sono dovuti alla vendita di una proprietà in Cina. Il gruppo cinese ha spiegato la flessione del fatturato con il fatto che il mercato globale dei Pc si è contratto nel trimestre del 4,1% e i tablet hanno addirittura perso l’11,1%. Lo Smart Device Business Group (Pscd), che include Pc e tablet, ha registrato ricavi per 7 miliardi di dollari, in contrazione del 7%, Lenovo ha consegnato circa 13,2 milioni di computer (-2,3) pari al 21,1% di share guadagnando ulteriore margine sugli avversari in tutte le aree geografiche tranne che in Emea. Il Mobile Business Group (Mbg), che include anche i prodotti targati Motorola, ha generato vendite per 1,7 miliardi di dollari (-6% anno su anno).

 

Contenuti correlati : Lenovo
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 05 Agosto 2019
    Tv, i primi sei mesi secondo GfK
    Secondo GfK nei primi sei mesi del 2019 nel Panel Market italiano sono stati venduti poco di più di 1,7 milioni di Tv con una leggera flessione rispetto...