17 Gennaio 2017  11:14

Michael Lynton lascia Sony per Snapchat

Gianfranco Caccamo
Michael Lynton lascia Sony per Snapchat

Michael Lynton

Il ceo di Sony Entertainment e Sony Pictutres Entertainment ha dato le dimissioni per assumere l’incarico di presidente di SnapChat

Dopo 13 anni in Sony Michael Lynton ha dato le sue dimissione da CEO di Sony Entertainment e da chairman e CEO di Sony Pictures Entertainment, per assumere l’incarico di presidente di SnapChat.

Sony ha reso noto che Kazuo Hirai assumerà il titolo aggiuntivo di presidente e co-ceo di Sony Entertainment e per sei mesi sarà affiancato da Lynton per facilitare la ricerca del successore.

Lynton ha sottolineato che «Sono coinvolto con SnapChat sin dai primi giorni e data la crescita registrata da allora ho deciso che era il momento di una transizione e di concentrarmi nel mio ruolo di presidente di Snap Inc».

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI