26 Maggio 2016  09:21

Microsoft: addio agli smartphone consumer?

Aldo Cattaneo
Microsoft: addio agli smartphone consumer?

Il colosso ha comunicato l’intenzione di tagliare 1.850 dipendenti dalla divisione Microsoft Mobile 1.350 posizioni in Finlandia e 500 a livello globale

Microsoft, che la settimana scorsa ha comunicato la vendita delle attività legate ai telefoni low end a Fih Mobile e Hmd Global per 350 milioni di dollari, ha reso noto che taglierà 1.850 dipendenti dalla divisione Microsoft Mobile (1.350 posizioni in Finlandia e 500 a livello globale), con oneri straordinari per circa 950 milioni di dollari, che saranno contabilizzati nel trimestre in corso per la divisione More Personal Computing. Dalle parole del Ceo Nadella si intuisce che, sembra che l’unico modo per Microsoft sopravvivere sul panorama smartphone in questo palcoscenico sia quello di rivolgersi al business aziendale. Ricordiamo che Microsoft ha acquistato per 7,2 miliardi di dollari la divisione di telefonia mobile di Nokia nel 2014, ma non ha mai ottenuto il successo sperato nel settore degli smartphone. Lo scorso anno, l’azienda di Redmond ha tagliato 7.800 posti di lavoro con lo scopo di ridefinire e ottimizzare la divisione Microsoft Mobile e i propri sforzi nel settore della telefonia.

 

Contenuti correlati : smartphone consumer Microsoft dipendenti tagli Nokia
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI