08 Gennaio 2015  17:00

Monster fa causa a Beats Electronics

Gianfranco Caccamo
Monster fa causa a Beats Electronics

L’accusa è di aver messo in scena una falsa vendita del brand Beats Audio per estromettere Monster

Noel Lee, CEO di Monster ha presentato una denuncia al tribunale di San Mateo County in California, contro Beats Electronics, HTC e nei confronti di Jimmy Iovine e Dr. Dre per frode. Secondo il CEO di Monster, società che fino al 2012 ha prodotto e distribuito le cuffie Beats Audio, Iovine e Dr. Dre avrebbero nel 2011 messo in scena una falsa vendita ad HTC del brand Beats Audio per estromettere Monster. Secondo le cronache nel 2011 Iovine e Dr. Dree avevano effettivamente ceduto la linea di cuffie Beats Audio a HTC, due anni dopo però l’azienda taiwanese ha deciso di concentrarsi sul suo core business. Di conseguenza, Iovine e Dr. Dre hanno riacquistato il 25,5% di Beats, Lee e Monster a quel tempo possedevano il 5% della società, quota gradualmente poi venduta fino all’uscita totale da Beats Audio, prima che fosse acquistata da Apple lo scorso anno. Vendita che ha fruttato a Iovine e Dr. Dre un grande guadagno.

 

Contenuti correlati : Monster Beats Electronics denuncia truffa frode causa cuffie
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI