25 Novembre 2020  09:00

POCO diventa un brand indipendente ed entra nel mercato entry level

Mark Perna
POCO diventa un brand indipendente ed entra nel mercato entry level

POCO M3

POCO diventa indipendente da Xiaomi ed entra nel mercato entrl level degli smartphone

Con l’annuncio del nuovo dispositivo POCO M3 il sub brand di Xiaomi compie due passaggi importanti: entra nella fascia entry level del mercato e diventa totalmente autonomo dalla casa madre.
POCO M3 segna il debutto della serie M in una categoria completamente nuova. La nuova linea di prodotti si basa sul successo di POCO Global che con la serie F ha rivaleggiato con i top di gamma, con la serie X ha avuto un forte impatto nella fascia media, e con la serie M punta a presidiare anche la fascia dei dispositivi super economici e raggiungere così nuovi appassionati di tecnologia.
“Questi straordinari successi sottolineano l’incredibile consenso da parte dei consumatori nei confronti della filosofia del brand POCO ‘pura sostanza’ e ci stimolano a fare meglio puntando tutto sulla tecnologia innovativa piuttosto che su fronzoli inutili”, ha dichiarato Kevin Qiu, Head of POCO Global. “La filosofia POCO incarna un’attitudine per cui tutti noi puntiamo a distinguerci e a essere sicuri di noi stessi. In qualità di marchio indipendente di recente costituzione, non vediamo l’ora di continuare a fornire la tecnologia che conta in un mondo in continua evoluzione”.
Il nuovo smartphone M3 vanta un display FHD+ da 6,53”, una tripla fotocamera e una batteria record da 6000 mAh, il tutto ad un prezzo decisamente aggressivo a partire da 159,90 euro (che scendono a 129,90 durante il black Friday).

Contenuti correlati : xiaomi smartphone POCO
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI