17 Ottobre 2016  12:26

Sequestro di accessori hi tech e giocattoli contraffatti

Gianfranco Caccamo
Sequestro di accessori hi tech e giocattoli contraffatti

La Guardia di Finanza a scoperto a Roma un giro di prodotti senza certificato di conformità e con marchi falsificati

La Guardia di Finanza di Roma ha condotto un maxi bliz in un negozio all’ingrosso nella parte est della capitale e denunciato tredici persone, tra italiani ed extracomunitari all’Autorità giudiziaria per i reati di “introduzione e vendita di prodotti contraffatti e/o privi di requisiti di conformità di sicurezza. Come riportato da Il Messaggero, sono oltre due milioni gli articoli contraffatti tra abbigliamento, giocattoli e accessori e componenti per prodotti hi tech. In particolare sono stati trovati articoli con l’uso fraudolento dei marchi di Apple e BTicino. Per quanto riguarda i giocattoli è stato sequestrato un quantitativo rilevante di toys per l’infanzia non conformi e con elementi pericolosi per la salute dei bambini.

 

Contenuti correlati : certificato di conformità falso BTicino sequestro accessori hi tech giocattoli contraffazione Guardia di Finanza Apple infanzia pericolo

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 18 Settembre 2008
    Samsung: SanDisk nel mirino
    Il consiglio di amministrazione di SanDisk ha bocciato ieri l'offerta d'acquisto di 4,05 miliardi di euro lanciata da Samsung.