21 Giugno 2019  10:49

Wearable nel segno di smartwatch e earwear

Aldo Cattaneo
Wearable nel segno di smartwatch e earwear

Le stime di IDC dicono che nel 2023 il mercato dovrebbe toccare i 302,3 milioni di unità. Gli orologi e gli indossabili “da orecchie” peseranno insieme circa l’80%

Secondo le ultime stime di IDC il mercato dei wearable è sulla buona strada per raggiungere nel 2019 spedizioni globali pari a 222,9 milioni di unità e dovrebbe toccare i 302,3 milioni di unità nel 2023 con un tasso di crescita annuale del 7,9%. In particolare gli smartwatch quest’anno toccheranno quota 91,8 milioni di unità nel 2019 a 131,6 milioni nel 2023 con una crescita progressiva quinquennale del 9,4% e raggiungendo una share del 43,5%. Apple raggiungere il 25,9% di share di tutti gli smartwatch nel 2023. Oltre ad Apple ci sarà una varietà di marchi che adottano diversi sistemi operativi, tra cui Android, WearOS, Tizen e altri. Gli smartwatch non solo serviranno come strumenti per la salute o il fitness, ma anche altri tipi di utilizzo, come il monitoraggio dei figli da parte dei genitori o il controllo della smart home. Gli earwear, wearable “da orecchio”, passeranno dai 72 milioni di unità del 2019 ai 105,3 milioni del 2023 (34,8% di share). Mentre molti di questi saranno utilizzati per interagire con gli assistenti intelligenti o per monitorare i parametri relativi alla salute, IDC si aspetta anche che i brand aggiungano feature per consentire ai consumatori di affrontare la perdita dell'udito o offrire agli utenti la possibilità di affinare la propria esperienza uditiva quotidiana. I braccialetti (wristband) vedranno spedizioni piatte per tutta il periodo considerato 2019-2023 con una crescita progressiva dello 0,3%. Marchi come Xiaomi e Huawei hanno guidato questo mercato e la Cina rappresenterà metà del mercato. Nel frattempo, mercati maturi come il Nord America e l'Europa occidentale dovrebbero vedere le spedizioni in calo per il passaggio degli utenti agli smartwatch.

Contenuti correlati : idc wearable smartwatch apple xiaomi huawei

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 13 Novembre 2009
    56 mila tonnellate il peso dei Raee
    Pesano 55.880 tonnellate i rifiuti elettrici ed elettronici raccolti nei primi 9 mesi del 2009 da Ecodom, il Consorzio italiano per il recupero e...