15 Dicembre 2014  11:00

Berrozpe: “Priorità alle sinergie, non ai tagli”

Roberta Broch
Berrozpe: “Priorità alle sinergie, non ai tagli”

Esther Berrozpe

La manager, alla guida delle attività congiunte di Indesit Company e Whirlpool, sottolinea i benefici per le due aziende nel processo di fusione

“La complementarietà di Indesit Company e Whirlpool rappresenta un pilastro nella strategia di creazione di valore. Insieme miglioreremo la posizione competitiva e la presenza in Italia ed Europa”. È quanto ha affermato in un’intervista a “Il Corriere della Sera” Esther Berrozpe, che da gennaio sarà a capo del business integrato delle due aziende. La manager ha sottolineato come, in questo processo “la priorità verrà data alle sinergie, non ai tagli”. La durata del processo di fusione è stimata in tre anni, tempo durante il quale “Indesit e Whirlpool saranno in grado di aumentare la penetrazione in tutti i mercati di riferimento, per mix di prodotto e per brand, con un impatto positivo su tutta la catena del valore”.

È previsto per il prossimo mercoledì 17 dicembre l’Investor day, in cui verranno comunicati i primi numeri relativi a sinergie e alle scelte strategiche dell’operazione.

Contenuti correlati : Berrozpe Indesit Company Whirlpool sinergie tagli
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Da insegna a brand
    Se da un lato l’industria non smette di investire per costruire un’identità di marca importante - e le numerose...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 05 Agosto 2016
    Il nuovo Book Arclinea è su Issuu
    Dopo aver debuttato lo scorso aprile a Eurocucina, il Book Arclinea 2016 è ora disponibile anche su Issuu, la piattaforma web che permette di caricare...

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy