27 Febbraio 2015  10:38

Electrolux è tra i 63 “Top Employers Italia 2015”

Silvia Mussoni
Electrolux è tra i 63 “Top Employers Italia 2015”

L’azienda si è contraddistinta nella gestione Human Resources

Electrolux ha ottenuto il riconoscimento di Top Employer Italia 2015, assegnato alle aziende che si contraddistinguono per i più elevati standard qualitativi nella gestione Human Resources. Sono complessivamente 63 le aziende italiane che quest’anno hanno ottenuto l’attestazione. La certificazione viene rilasciata da Top Employer Institute, organo indipendente che dal 1991 produce queste valutazioni per le società di tutto il mondo, analizzando – secondo criteri standard internazionali – nove macro aree: gestione dei talenti, pianificazione della forza lavoro, on-boarding, performance management, possibilità di fare carriera, cultura aziendale, apprendimento e sviluppo, retribuzione e benefit, sviluppo della leadership. Sul sito del Top Employer Institute si legge: «La certificazione è il risultato di una ricerca svolta con metodologia indipendente e su dati oggettivi, che ha riconosciuto le eccellenze di Electrolux nelle condizioni di lavoro offerte ai dipendenti; nelle politiche di formazione e sviluppo diffuse a tutti i livelli aziendale; nelle strategie di gestione HR, dimostrando così di essere un’azienda leader nell’ambito HR, impegnata in un continuo miglioramento delle politiche e Best Practice in ambito HR».

 

 

Contenuti correlati : Employer Top Employer Institute Human Resources standard 2015 Electrolux aziende certificazione
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 16 Ottobre 2020
    Nonostante tutto
    Dopo la moda, a Milano arriva il design. Si tratta della neonata Milano Design City, tredici giorni di eventi, incontri,...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 23 Ottobre 2012
    Claudio Luti nuovo presidente Cosmit
    L’assemblea di Cosmit ha nominato oggi Claudio Luti nuovo presidente. Il titolare di Kartell succede a Carlo Guglielmi alla guida della società...

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy