11 Dicembre 2018  11:35

Grundig e Food for Soul per i Social Tables a Napoli

Elena Rembado
Grundig e Food for Soul per i Social Tables a Napoli

L’azienda di elettrodomestici e l’associazione culturale di Massimo Bottura ancora insieme per promuovere progetti globali contro lo spreco alimentare

Una collaborazione in crescita quella tra Grundig e Food for Soul nell’apertura di Refettori e Social Tables, luoghi dove si promuove una concreta attività di inclusione sociale. Dopo Rio de Janeiro, Londra, Parigi, Bologna e Modena, oggi la collaborazione approda a Napoli dove, dal 16 dicembre, prenderà vita il progetto dei Social Tables Made in Cloister nell’area di Porta Capuana a Napoli, negli spazi dell’ex Convento di S. Caterina a Formiello. Il format dei Social Tables permetterà di aprire i chiostri del convento il lunedì sera per accogliere famiglie e persone in condizioni di vulnerabilità sociale e alimentare, per offrire loro un menù di tre portate cucinato da chef del territorio a partire da eccedenze alimentari. Grundig, con il progetto Respect Food è da sempre coinvolto nella lotta allo spreco alimentare. Seguendo la filosofia “Sprecare cibo è sprecare vita”, l’azienda esorta a combattere gli sprechi iniziando da casa propria. Allo stesso modo Chef Massimo Bottura, Brand Ambassador di Grundig, con il motto “Cooking is an act of love”, vuole promuovere la consapevolezza sul valore degli ingredienti e sull’utilizzo di ogni loro parte. Grundig metterà a disposizione la propria tecnologia, fornendo i migliori prodotti per la trasformazione degli alimenti – dai piccoli ai grandi elettrodomestici, tra i quali frullatore a immersione, mixer, macchina del caffè e il frigorifero realizzato dall’artista Thierry Noir in esclusiva per Food for Soul.

Contenuti correlati : Thierry Noir Grundig chef Massimo Bottura Food for Soul Respect Food grandi piccoli elettrodomestici frigorifero

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Consumatori? No, persone
    Il termine consumatore? Sorpassato. E cliente? Anche. Oggi è più semplice parlare di “persone”, singoli individui...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 04 Aprile 2014
    Cucine e active ageing
    Over 60 e persone con ridotte difficoltà motorie saranno al centro dell’evento Fuori Salone Longevicity, presentato nello spazio SarpiSei, non distante da corso Como.

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy