21 Novembre 2016  10:54

Gruppo Lube lavora “per vendere la cucina di domani”

Elena Rembado
Gruppo Lube lavora “per vendere la cucina di domani”

Durante la consueta Convention, l’azienda marchigiana ha annunciato un +15% per il 1° semestre e il nuovo claim per festeggiare il 50° anniversario, che si celebrerà nel 2017

Una tre giorni sul tema “…e lavoriamo per vendere la cucina di domani”: dal 15 al 17 novembre si è tenuto il Workshop Lube, che ha riunito presso la sede centrale di Treia (Macerata) la forza vendita, gli store del Gruppo e i principali fornitori provenienti da tutta Italia e dall’estero, per un totale di 250 partecipanti. Al centro della convention, le strategie dei brand Cucine Lube e Creo Kitchens, la presentazione dei nuovi modelli e diversi contributi tecnici.

Dal 2003 a oggi il fatturato di Lube Industries ha registrato una crescita continua, anche grazie al lancio della nuova linea Creo Kitchens. Un trend confermato dalla performance positiva del 2015, al di sopra dell’andamento di mercato, e dall’incremento del 15% nei primi sei mesi del 2016 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La convention si è conclusa con la presentazione del nuovo claim - “Una Lube senza tempo… infinita” - che caratterizzerà gli eventi in programma per il 2017 per celebrare il 50esimo anniversario.

 

Contenuti correlati : Treia Macerata Gruppo Lube convention cucina Creo Kitchens workshop forza vendita fornitori fatturato claim anniversario
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Da insegna a brand
    Se da un lato l’industria non smette di investire per costruire un’identità di marca importante - e le numerose...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy