24 Settembre 2013  12:22

Indesit Company aumenta gli investimenti

PCAM
Indesit Company aumenta gli investimenti

All’incontro di ieri presso il Mise ribadito anche che non ci saranno licenziamenti. Ma per il Governo queste misure sono “insufficienti”

Si è svolto ieri presso il ministero dello Sviluppo Economico (Mise) un incontro relativo al Piano di salvaguardia presentato da Indesit Company, cui hanno partecipato sindacati e istituzioni, anche regionali e locali. I rappresentanti dell’azienda hanno comunicato che gli investimenti in Italia passeranno da 70 a 78 milioni, ribadendo nel contempo che non sono previsti licenziamenti perché verrà fatto ricorso ai contratti di solidarietà. Inoltre saranno internalizzate alcune produzioni esterne. Con questa revisione del Piano obiettivo per l’azienda è diminuire gli esuberi e limitare i tagli alla produzione. Entrando nel dettaglio del Piano, Indesit Company sembra aver confermato, secondo il “Sole24Ore”, la salvaguardia delle fabbriche di Fabriano (An), Comunanza (Ap) e Caserta: la proposta per Fabriano è di portare nuove produzioni e “alcuni servizi di assistenza tecnica”, mentre per Caserta è stato proposto di creare un centro servizi It. Claudio De Vincenti, sottosegretario del Mise che ha presieduto l’incontro, ha espresso gli apprezzamenti del Governo per gli impegni presi dell’azienda ma ha aggiunto che “li considera ancora non sufficienti, perché basati su una prospettiva di stagnazione che non corrisponde alle nostre previsioni per gli anni a venire”. Sono previsti dunque ulteriori approfondimenti in vista del prossimo incontro, fissato per il 14 ottobre.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 16 Ottobre 2020
    Nonostante tutto
    Dopo la moda, a Milano arriva il design. Si tratta della neonata Milano Design City, tredici giorni di eventi, incontri,...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy