12 Febbraio 2015  15:47

Lorenzo Paolini: “Due reti distinte per Whirlpool e Indesit Company”

Anna Montalbetti
Lorenzo Paolini: “Due reti distinte per Whirlpool e Indesit Company”

Lorenzo Paolini

L’a.d. e v.p. South Europe & Mea Area di Whrilpool Emea anticipa il futuro dell’integrazione

L'evento di presentazione delle novità relative ai prodotti da incasso dei marchi Whirlpool e KitchenAid, che si sta svolgendo in questi giorni a Verona, è stato l'occasione per fare alcuni accenni sull'imminente integrazione tra la multinazionale americana e Indesit Company. Lorenzo Paolini, amministratore delegato e vice presidente South Europe & Mea Area di Whrilpool Emea, ha premesso che in questo momento il condizionale è d'obbligo, “perché solo a marzo verranno comunicati ufficialmente i nomi dei leader e i team dei vari Paesi”. A livello italiano "dovrebbero essere mantenute due reti commerciali distinte per i marchi di Whirlpool e quelli di Indesit Company, e per ciascuna di esse una divisione dedicata al free standing e una al built in" ha spiegato Paolini. "I marchi hanno un diverso posizionamento e ognuno manterrà la propria dignità". Le ottimizzazioni che potranno esserci, dunque, non dovrebbero riguardare i brand "se ciò dovesse comportare la perdita anche di una singola quota di mercato". In questo contesto "l'Italia attualmente rappresenta il più importante Paese europeo per Whirlpool in termini di market share" ha concluso Paolini.

Contenuti correlati : Lorenzo Paolini Company KitchenAid incasso Whirlpool Indesit free standing built in market share

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Dicembre 2019
    Rompere le regole
    Se è vero che l’unicità del retail è data dai valori che hanno creato l’insegna, dalla sua storia e dall...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy