02 Marzo 2015  10:37

Plados-Delta tra i 12 progetti italiani finanziati dalla Ue

Anna Montalbetti
Plados-Delta tra i 12 progetti italiani finanziati dalla Ue

Nascono i lavelli in materiale completamente riciclato

Il gruppo Plados-Delta è tra le 12 industrie italiane i cui progetti sono stati selezionati dal programma Life+, il Fondo per l’Ambiente dell’Unione Europea. Il produttore di lavelli in materiale composito ha ricevuto dunque un finanziamento per il progetto Green Sinks che, dopo due anni di lavoro, ha dato vita ai lavelli Ecostone, che verranno presentati ufficialmente a metà maggio e commercializzati a partire dall’autunno di quest’anno a marchio Plados e Telma. Il progetto Green Sinks ha consentito all’azienda di sviluppare i primi lavelli realizzati interamente con materiali di recupero, sia provenienti dalle lavorazioni interne sia da processi industriali esterni. Si tratta di una soluzione che va a tutto vantaggio dell’ambiente grazie a vari fattori: abbattimento delle emissioni legate al trasporto dei materiali e importante riduzione dei rifiuti industriali. Questi lavelli eco-sostenibili, garantiscono dall’azienda, riescono ad assicurare le medesime proprietà meccaniche e qualità estetiche dei prodotti realizzati con le tecniche tradizionali. I modelli Ecostone saranno proposti in un primo tempo nelle tre colorazioni EcoWhite, EcoBeige ed EcoBlack

Contenuti correlati : materiale riciclato Plados-Delta Ecostone Green Sinks ecologia lavelli Unione Europea UE ambiente

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 03 Ottobre 2019
    Traffico= fatturato?
    Come afferma un noto rivenditore romano, da tempo il canale soffre di un malessere condiviso, ovvero la “sindrome del negozio vuoto”.
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 18 Ottobre 2018
    Cesar amplia il concept store di Milano
    Oltre al marchio, Cesar ridisegna i propri spazi distributivi a partire dall’ampliamento del flagship store di Milano, uno dei tre attualmente

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy