04 Marzo 2015  14:50

Sale del 22,6% la domanda dei mutui a gennaio

Silvia Mussoni
Sale del 22,6% la domanda dei mutui a gennaio

Le rilevazioni del barometro Crif

Continua a crescere la domanda di mutui delle famiglie italiane. Dopo il 2014 che ha fatto registrare un segno più, anche il primo mese del 2015 ha confermato questa tendenza con un aumento delle domande del 22,6% rispetto al gennaio dell’anno scorso (che a sua volta era stato in crescita). Questi sono i dati del Barometro Crif della domanda al credito delle famiglie, rilevati da Eurisc, il Sistema di Informazioni Creditizie di Crif che raccoglie i dati relativi a circa 77 milioni di posizioni creditizie. Per quanto riguarda l’importo medio dei mutui richiesti, il dato è invece in calo. A gennaio 2015 l’importo medio si è attestato a 125.918 euro, contro i 127.167 euro del primo mese del 2014 (lontani dagli oltre 138.500 euro di inizio 2010). Secondo l’analisi dei dati fornita da Eurisc, questa riduzione «riflette sia la propensione delle famiglie verso soluzioni in cui il peso della rata incida il meno possibile sul reddito disponibile, sia il calo dei prezzi immobiliari». La cautela delle famiglie nell’indebitarsi emerge anche nella durata dei mutui richiesti. Il Barometro Crif rileva infatti il prevalere di richieste di mutui concentrate nelle classi di durata superiori ai 15 anni (il 69,4% del totale).

Contenuti correlati : Eurisc rata mutui famiglie Barometro Crif crescita immobiliare
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Da insegna a brand
    Se da un lato l’industria non smette di investire per costruire un’identità di marca importante - e le numerose...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy