22 Dicembre 2015  11:09

I social media aiutano a vendere on line

Elena Reguzzoni
I social media aiutano a vendere on line

Lo ha confermato un convegno di Netcomm, non basta però essere su queste piattaforme, serve attuare una strategica ad hoc per parlare direttamente con il cliente

I social media aiutano a vendere online se sono però gestiti correttamente. Questo è quanto sostenuto all‘ultimo convegno organizzato da Netcomm con Showroomprive.com per approfondire la frontiera del social media marketing. Nel dettaglio Giacomo Catanoso, digital market intelligence director di GFK ha sostenuto: “I social network servono a vendere, è però necessario seguire delle regole, alcune dettate dal semplice buon senso, altre che emergono dall’analisi delle campagne sia paid che owned e earned. Questi mezzi in termini generali funzionano nell’e-commerce se lo strumento è ben usato, quando, per cominciare, non si riciclano contenuti creativi pubblicati online da altri e quando la regia è ben pianificata. Sono efficaci se la campagna è globale, cioè sia online che offline, e comprende attività, call to action, che coinvolgono entrambi i mezzi, rispettando sempre la differenza dei target e con grande attenzione a un disegno complessivo omogeneo”. Questo significa anche essere in grado di pubblicare contenuti che aiutino a delineare gli utenti sulla base delle loro interazioni, riutilizzando le informazioni che emergono per riproporre messaggi e contenuti a questo punto profilati che quindi hanno più probabilità di vendere un dato prodotto. “Oggi le imprese si sono spostate direttamente sul cliente o sul consumatore, anche attraverso le comunicazioni dirette e i canali social. È diventato, quindi, importante sapere parlare anche in chiave editoriale con il consumatore finale, coerentemente con la propria strategia” ha concluso Roberto Liscia, Presidente di Netcomm.

Contenuti correlati : social media vendite on line Netcomm cliente piattaforme Roberto Liscia Gfk

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.