27 Novembre 2012  12:55

Ottimo inizio per lo shopping natalizio negli USA

TCer
Ottimo inizio per lo shopping natalizio negli USA

Crescita di circa il 20% delle vendite sia nel Black Friday sia nel Cyber Monday. Obama però esorta anche a fare acquisti nei piccoli negozi

Gli americani come ogni anno hanno aperto le porte dello shopping di Natale con due giornate interamente dedicate agli sconti: il Black Friday per i negozi fisici e il Cyber Monday per quelli on line e gli analisti guardano sempre con più attenzione a queste due giornate non solo come un barometro dei consumi, ma anche come un ‘empirico’ indicatore economico. E viste le vendite registrate sia il 23 novembre che ieri sembra che i segnali siano positivi dal momento che sia si stima un aumento del 20% sia del giro d’affari nelle reti fisiche sia in quelle della Rete, tanto che comScore ha previsto che nel solo shopping on line gli americani hanno speso circa 1,5 miliardi di dollari. Ma non è tutto perché tra il venerdì e il lunedì degli sconti delle grandi insegne e dei colossi dell’online, gli americani hanno festeggiato sabato 24 novembre anche la giornata delle piccole imprese locali e manco a dirlo è stato festeggiata dallo stesso Presidente americano. Barack Obama ha infatti iniziato il suo shopping di Natale non nel Black Friday ma con le figlie Sasha e Malia in una piccola libreria di Arlington, in Virginia, esortando gli americani a fare altrettanto ovvero a fare acquisti di Natale anche nei piccoli negozi.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.