08 Settembre 2016  16:06

Vendita Mercatone Uno: nulla di fatto

Anna Montalbetti
Vendita Mercatone Uno: nulla di fatto

Non sono pervenute offerte per l’acquisizione dell’intero Gruppo

Il bando internazionale per la vendita del gruppo Mercatone Uno, pubblicato a giugno e con scadenza prevista per ieri, non ha praticamente sortito effetti. In un comunicato ufficiale infatti i Commissari straordinari hanno fatto sapere che “non sono pervenute offerte d’acquisto dell’intero compendio aziendale nei termini previsti”, tuttavia sono arrivate manifestazioni di interesse non vincolanti che “confermano l’esistenza di un’appetibilità di mercato per Mercatone Uno”. Per questo motivo i Commissari e il Ministero dello Sviluppo Economico “stanno lavorando per un nuovo bando, caratterizzato da maggiore flessibilità” ma orientato agli stessi fini della procedura di Amministrazione Straordinaria in cui si trova il Gruppo: “continuità aziendale, tutela occupazionale, soddisfazione dei creditori”. Il lavoro dovrebbe essere concluso “a breve”. Nel frattempo continua l’attività dei Commissari “con effetti positivi sulla quota di mercato di Mercatone Uno, che è passata dal 6,6% del luglio 2015 al 9,4% del luglio 2016” con una crescita della market share che viene definita di oltre il 40% nei 12 mesi considerati. La superficie complessiva di vendita è oggi di oltre 500 mila metri quadri.

Contenuti correlati : offerte di acquisto Commissari straordinari quota di mercato Mercatone Uno vendita bando acquisizione manifestazioni di interesse Ministero dello Sviluppo Economico Amministrazione Straordinaria

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.