16 Gennaio 2018  11:00

A Milano due kit di benvenuto per i nuovi nati

Silvia Balduzzi
A Milano due kit di benvenuto per i nuovi nati

Pierfrancesco Majorino e Roberta Cocco, rispettivamente assessore alle Politiche Sociali, Salute e Diritti e assessore alla Trasformazione Digitale e Servizi Civici

Torna il pacco dono per i neogenitori. Al via anche “Benvenuti nella casa del sorriso”. Gli assessori Cocco e Majorino: “Un gesto di attenzione per le nuove famiglie milanesi”

Un pacco dono per tutti i piccoli milanesi nati nel 2018. Torna “Benvenuti nella casa delle coccole”, l’iniziativa di welfare nata lo scorso anno dalla collaborazione tra il Comune di Milano ed Energie Sociali Jesurum Lab, attiva da anni nella creazione di progetti pubblico privato e resa possibile dalla partnership con LloydsFarmacia e un pool di aziende private, che consentirà, per il secondo anno consecutivo, di regalare a tutti i neogenitori residenti a Milano un kit completo con numerosi prodotti per la salute e il benessere dei bambini. L’iniziativa è stata presentata a Palazzo Marino dall’assessore alle Politiche Sociali, Salute e Diritti, Pierfrancesco Majorino e dall’assessore alla Trasformazione digitale e Servizi civici Roberta Cocco che, nel tracciare un bilancio del primo anno di “Benvenuti nella casa delle coccole”, hanno annunciato anche la nascita di “Benvenuti nella casa del sorriso”, un nuovo pacco dono contenente strumenti utili per promuovere una consapevole attenzione verso l’igiene e la prevenzione orale delle famiglie con bambini tra 4 e 8 mesi. Ogni anno a Milano nascono circa 11mila bambini. A qualche settimana dal lieto evento le famiglie dei nuovi nati riceveranno una lettera con le istruzioni per ritirare gratuitamente in una delle 84 LloydsFarmacie distribuite capillarmente sul territorio comunale i due kit per la salute del neonato. Un progetto di welfare che si ispira ai Paesi scandinavi e che da Milano è diventato un “modello” mutuato da molti altri Comuni. Bologna, Cremona, Prato, Lissone, Cernusco sul Naviglio, San Donato, Rozzano, infatti, hanno sposato l’iniziativa che dimostra l’efficacia della collaborazione tra pubblico e privato e consente di innescare un meccanismo virtuoso che si traduce in un gesto concreto di attenzione verso i bebè e i loro genitori. «Dopo la positiva esperienza dello scorso anno – hanno commentato Cocco e Majorino – siamo felici di annunciare il proseguimento dell’iniziativa anche per il 2018. Nel corso dello scorso anno abbiamo ricevuto consigli e suggerimenti da parte dei neogenitori che hanno ritirato il loro pacco dono in farmacia e li abbiamo ascoltati con attenzione. Quest’anno insieme ai partner abbiamo rimodulato il kit di benvenuto e speriamo che sia apprezzato dai neogenitori. Ringraziamo anche gli sponsor che hanno permesso la nascita di un nuovo kit di benvenuto dedicato all’igiene e alla prevenzione orale dei più piccoli. Queste due iniziative sono il segno tangibile di una città che, attraverso la collaborazione tra pubblico e privato, è sempre più inclusiva e vicina alle famiglie».“Benvenuti nella casa delle coccole” porta per un altro anno nelle case di tutti i neogenitori prodotti nursery, pannolini, creme, salviette, accessori, linee guida e indicazioni per ricostruire le proprie abitudini e giornate: un corredo utile per vivere con serenità e calore i primi giorni insieme in un comodo zainetto in cotone. La composizione del pacco baby è resa possibile grazie al prezioso contributo del Gruppo Artsana - con i brand Chicco, Boppy e Fiocchi di Riso -, Cera di Cupra per Farmaceutici Dottor Ciccarelli, Huggies per Kimberly-Clark Srl, Saugella e Babygella per Mylan, Philips Avent per Philips, Trudi Baby Care per Silc Spa.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy