16 Novembre 2015  15:42

Assogiocattoli per un “Natale sicuro”

Daniela Sapone
Assogiocattoli per un “Natale sicuro”

Il contributo dell’associazione alla campagna contro la contraffazione della Polizia locale e del Comune di Milano. In tre anni sequestri per 8 milioni di euro

“Come in qualsiasi settore, se cresce il mercato crescono inevitabilmente anche i tentativi di frode. Per questo motivo è necessario prestare grande attenzione a ciò che acquisteremo nel prossimo Natale” queste le parole che Paolo Taverna, direttore generale di Assogiocattoli, ha speso in occasione di “Natale Sicuro” l’evento creato dal comune di Milano, Polizia Locale e Assogiocattoli e in scena questa mattina a Palazzo Marino per mettere in luce il fenomeno della contraffazione dei giocattoli. Come ha ricordato Taverna, secondo le ultime rilevazioni di NPD Group il mercato del giocattolo, dopo tre anni con segno negativo, mostra nel periodo gennaio-ottobre 2015 un deciso segnale di svolta con un +8%. E tali performance si accompagnano, purtroppo a un aumento delle vendita delle merci contraffatte. Come emerso nel corso della conferenza, nel triennio 2013-2015 la Polizia locale ha sequestrato merce destinata prevalentemente a un pubblico di bambini per un valore di circa 8 milioni di euro. Si tratta di quasi 2.000 sequestri durante i quali sono stati trovati oltre 23 milioni di pezzi non a norma. La tipologia della merce sequestrata riguarda aeroplanini, elicotterini, biciclette, pupazzi, bambole, trenini, smash ball (palline di gomma piene d’acqua), pistole spara bolle di sapone, orologi e sveglie giocattolo, freccette luminose e puntatori laser. A bloccare i prodotti non a norma e contraffatti, quindi privi della marcatura CE e spesso fabbricati con materiali nocivi e pericolosi, l’Agenzia delle Dogane, la Guardia di Finanza e la Polizia locale.

Contenuti correlati : Natale Sicuro Paolo Taverna Assogiocattoli Milano contraffazione
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy