21 Ottobre 2003  00:00

Götz: la produzione è definitivamente spostata in Estremo Oriente

TSmc

L’azienda tedesca di bambole da collezione ha convocato i propri distributori europei e ha presentato il suo programma 2004

Settimana scorsa, in occasione di un incontro avvenuto in Germania con tutti i distributori europei, Götz ha presentato il suo programma 2004, ricco di novità. La convocazione dei distributori è avvenuta anche per rassicurare il mercato, poiché a settembre si era diffusa la notizia della decisione da parte della direzione della ditta Götz di chiudere l’attività a fine marzo 2004: si trattava di una comunicazione volutamente parziale per motivi di carattere legale dell’azienda. In realtà Götz ha spostato la propria produzione in Estremo Oriente, operazione già partita qualche anno fa per i prodotti delle linee più economiche e che oggi si completa con la produzione anche delle bambole da collezione. Tra le motivazioni presentate dall’azienda anche quella che trova nello spostamento della produzione un’opportunità per Gotz di presentarsi sul mercato con prodotti più competitivi a livello di prezzo.Götz garantisce la sua ferma intenzione di proseguire con una distribuzione controllata e riservata al dettaglio specializzato, così come assicura il mantenimento del suo tradizionale e caratteristico standard qualitativo. Le materie prime che compongono le bambole verranno, infatti, acquistate ancora in Europa. Per i prodotti sono previste novità anche nel concetto di bambola da gioco.Borella, distributore in Italia di Götz, ha partecipato all’incontro e ha confermato la propria disponibilità agli ordini dei nuovi prodotti, mentre parteciperà al Macef 2004 per esporre anche il catalogo Gotz.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

  • 29 Novembre 2013
    Tutti i premi di Quercetti
    Quercetti annuncia orgogliosa di avere ottenuto due diversi riconoscimenti “a testimoniare il valore dei propri giocattoli a livello educativo” –...

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy