18 Febbraio 2011  14:50

Hot Wheels firma un accordo con Jorge Lorenzo

TSsb
Hot Wheels firma un accordo con Jorge Lorenzo

Il campione mondiale di MotoGP sceglie i colori del brand per il prossimo campionato MotoGp e disegna un’inedita macchinina Hot Wheels

Guarda il video

Jorge Lorenzo, l’attuale campione del mondo di MotoGP, a seguito dell’accordo siglato con Mattel abbandona per un giorno le moto e si dedica alle macchine. In un’atmosfera intima e informale, il pilota Maiorchino ha realizzato il disegno della sua macchinina Hot Wheels e ha incontrato un gruppo di bambini rispondendo a curiose e insolite domande. Questo rappresenta solo l’inizio di una collaborazione tra Hot Wheels e Jorge Lorenzo. Il pilota indosserà infatti il logo Hot Wheels con i colori che animano il brand sulla sua tuta del campionato MotoGP e sarà
presente in numerose attività Hot Wheels per tutto il 2011. Lo storico brand di mini-veicoli diventa così lo sponsor ufficiale di Jorge Lorenzo. Per José Domingo Verdera, Marketing Manager di Hot Wheels nell’area del Sud Europa, questa collaborazione che coinvolgerà Italia, Spagna e Portogallo rappresenta “una grande opportunità per sottolineare il legame tra Hot Wheels e il mondo dei motori. Jorge è un vero pilota Hot Wheels ed esprime perfettamente i nostri valori: dinamismo, competitività e giovinezza. Siamo molto felici di questa nuova
collaborazione”. Il modello della macchinina Hot Wheels di Jorge Lorenzo è assolutamente in linea con gli elementi distintivi del campione del mondo di MotoGP. Grazie ai consigli di Robert Matthes, design manager di Hot Wheels Worldwide, Jorge ha potuto impiegare la sua creatività sul nuovo mini veicolo, che combina il rosso e il nero, i tipici colori di Jorge, con una linea futuristica ed aggressiva ed una guida tipica delle moto. «Collaborare con un brand come Hot Wheels è un orgoglio - ha dichiarato Jorge. Mi sento molto in sintonia con il brand che è molto vicino ai bambini e legato sin dalla sua nascita al mondo dei motori. Sono molto entusiasta del progetto. Ho sempre sognato di avere la mia macchina personalizzata e adesso questo sogno diventa realtà. Quando ero piccolo giocavo con le macchinine Hot Wheels ed oggi ho la mia macchinina personale. E’ semplicemente incredibile». Grazie a questo accordo, il brand di mini cars rende omaggio al grande campione del mondo di MotoGP e rafforza il suo legame con il mondo dei motori.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy