15 Dicembre 2014  16:02

Il Natale visto da Giocandolo (Malo-Schio – Vicenza)

Silvia Balduzzi
Il Natale visto da Giocandolo (Malo-Schio – Vicenza)

La parola al titolare Pierluigi Lanaro

Toy Store sta contattando gli operatori del Normal Trade in tutta Italia per capire come sta performando il Natale: abbiamo incontrato Pierluigi Lanaro, titolare di Giocandolo (Malo-Schio – Vicenza). «Si sta mostrando buona la solita performance di Lego sia per il maschio sia per la femmina – spiega il titolare - In senso generale abbiamo registrato vendite costanti dei prodotti Quercetti e un ottimo l'ingresso in pubblicità di Crayola, peccato solo che manchi il prodotto sul mercato. Per il maschio, inoltre, c'è l'incredibile costante di Spiderman e buone performance per le armi Nerf, Paw Patrol e Sam. Per le bambine, invece, funzionano Dottoressa Peluche, Frozen, il brand Violetta e la serie trucchi/unghie e Furby. Per la Prima Infanzia, infine, stanno andando bene gli articoli a marchio Clementoni. Per la nostra tipologia di negozi, più in generale, stanno performando bene anche i prodotti di Selegiochi, Borella e Battat che stanno dando buone soddisfazioni anche dal punto di vista della marginalità. Buoni i risultati anche i prodotti su licenza Masha e l'Orso, che noi abbiamo acquistato dalla Germania».

Contenuti correlati : Giocandolo Malo Schio Vicenza Natale Toy Store operatori Normal Trade
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy