14 Settembre 2000  00:00

Pokémon: sequestrati altri giocattoli contraffatti

(mev)

E’ successo a Pantigliate (Mi), dove la guardia di finanza di Monza ha arrestato cinque cinesi

Ieri sono stati sequestrati dalla guardia di finanza di Monza cinque container contenenti migliaia di giocattoli falsi di Pokémon. Le fiamme gialle hanno rinvenuto i giocattoli all’interno di un deposito clandestino di Pantigliate, in provincia di Milano, dopo aver pattugliato la zona da diversi giorni e aver sequestrato già mezzo milione di pupazzi riproducenti il personaggio Pikachu. Ieri i finanzieri hanno scoperto cinque cittadini cinesi mentre scaricavano i giocattoli dai container e li hanno denunciati. I prodotti di importazione non erano costruiti a norma con le direttive Cee in materia di sicurezza.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy