10 Novembre 2006  00:00

Sicurezza: pericolose le minimoto cinesi

TSMB

Secondo la GdF di Nettuno (Roma), le bobine d'accensione avrebbero la tendenza ad esplodere

Secondo la Guardia di Finanza di Nettuno (Roma) le minimoto, vendute come giocattoli, sono molto pericolose: completamente prive di garanzie di sicurezza, avrebbero un difetto all'origine, la tendenza ad esplodere delle bobine d'accensione. Il primo episodio l'estate scorsa, in cui è rimasta uccisa una bimba di Frosinone mentre giocava in giardino. Si parla di circa 2500 esemplari acquistati da famiglie romane e residenti in tutto il Lazio, da Pomezia ad Anzio a Tivoli, per un traffico illegale e un giro d'affari intorno agli 800.000 euro, le moto costano tra i 260 e i 380 euro. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato circa 500 unità in un capannone lungo la costa a sud della Capitale.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 15 Giugno 2020
    Il Natale che verrà
    È ora per il mercato di pensare al periodo più importante dell’anno. L’ultimo trimestre vale già oltre la metà
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy