07 Marzo 2003  00:00

Smoby: fatturato 2002 in crescita del 20%

TSMV

Salgono a 18.600.000 le vendite della filiale italiana del gruppo francese di giocattoli

Smoby Italia ha chiuso il 2002 con un fatturato di 18.600.000 euro. L’incremento rispetto al 2001 è del 20%. L’azienda di Agrate (Mi) ha anche superato le previsioni, che davano la chiusura del 2002 a 16,5 milioni di euro. E’ dal 1998, anno in cui Smoby ha deciso di entrare direttamente in Italia con questo marchio, che l’azienda accresce il suo fatturato (quello iniziale era di poco inferiore ai 6,5 milioni di euro). Fondamentali per il raggiungimento di questi obiettivi sono stati: lo sviluppo di una nuova piattaforma logistica, resa possibile dall’operatività della nuova sede di Agrate Brianza, con un magazzino in grado di garantire una copertura di tutte le forme distributive presenti in Italia e lo sfruttamento delle acquisizioni effettuate dalla casa madre francese di importanti marchi internazional (come ad esempio Fifa, Warner Bros e Disney).

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

  • 19 Aprile 2017
    «Spazio ai giochi a tema investigativo»
    Quali trend emersi dalle ultime tendenze del giocattolo avete scelto di integrare nella vostra offerta per il 2017?«Per il 2017 amplieremo la nuova

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy