08 Luglio 2008  00:00

01 Distribution: presentati i top title di fine anno

THef

Nella prima tappa del Road Show, Pezzali spiega inoltre i motivi dello slittamento rental de ‘La bussola d’oro’

È in corso di svolgimento a Milano la seconda giornata della prima tappa del Road Show di 01 Distribution (vedi agenzia E-duesse del 04-07-08). Nel corso della mattinata di ieri il direttore marketing delle divisioni cinema e home video Gaelle Armentano ha presentato ai partecipanti le otto principali uscite del listino sell dell’ultima parte dell’anno: ‘P.S. I love you’ (27 agosto), ‘Parlami d’amore’ (10 settembre), ‘La bussola d’oro’ (24 settembre), ‘Caos Calmo’ (8 ottobre), ‘Colpo d’occhio’ (22 ottobre), ‘Saw IV’ (12 novembre) - anticipando inoltre l’uscita theatrical per l’inizio del 2009 del quinto episodio -, ‘Sex and the City’ (19 novembre) e ‘Gomorra’ (3 dicembre). Ampia la window rental/sell, con le tutte uscite noleggio che anticipano queste date di almeno 60 giorni. Successivamente il responsabile del catalogo Alessandro Corsetti ha illustrato la strategia di 01 sulla library, che prevede quattro grandi sezioni, - Cinema Italiano, Internazionale, Animazione e Special Project - e diverse fasce prezzo, la più strategica delle quali si posiziona a 9,90 euro. Con l’autunno partirà poi una campagna di fidelizzazione attraverso una raccolta punti. Nel corso dell’evento il direttore della divisione home video Mauro Pezzali ha presentato l’elaborazione dei dati di vendita per canale e le rispettive le quote di mercato delle case home video degli ultimi quattro anni, evidenziando le correlazioni per ogni azienda tra il numero di referenze esposte, il sell out effettivo e il fatturato. Da questi dati emerge come nel primo semestre del 2008 le unità vendute sul totale mercato siano calate del -11%, mentre la contrazione del fatturato è del -7%: segno di una correzione di rotta rispetto al passato sulla svalutazione del prezzo. Riguardo invece alle recenti polemiche sollevate da parte del trade sull’uscita rental de ‘La Bussola d’oro’ il 9 luglio, troppo a ridosso della pianificazione Sky che propone il film in pay per view a 3,50 euro dal 25 luglio, Pezzali ha spiegato che questa decisione non è dipesa dall’azienda, ma dall’insindacabile indicazione della casa di produzione New Line, che ha determinato lo slittamento della release prevista inizialmente per Pasqua.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy