11 Giugno 2015  11:10

Apple Music nel mirino dell’Antitrust Usa

Antonio Allocati
Apple Music nel mirino dell’Antitrust Usa

Le indagini per accertare eventuali accordi con la discografia che violerebbero le norme sulla concorrenza

Il nuovo ed atteso servizio Apple Music è già finito sotto indagine in Usa delle autorità Antitrust del Connecticut e di New York. Le indagini intendono verificare l’esistenza di eventuali accordi sotto banco tra Apple e le multinazionali discografiche che sarebbero in contrasto con le norme vigenti negli States e che danneggerebbero la concorrenza di altri operatori nello streaming musicale (soprattutto per quanto riguarda l’offerta freemium) con in testa ovviamente Spotify.

Contenuti correlati : multinazionali discografiche Apple Music Antitrust Usa streaming musica
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy