20 Febbraio 2020  16:23

Copia privata, slittato l'incontro

Stefano Radice
Copia privata, slittato l'incontro

Posticipata al 19 marzo l'audizione pressoil Mibact

È slittato al 19 marzo l'incontro sulla copia privata che il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, avrebbe dovuto tenere oggi presso il Collegio Romano e che prevedeva l’audizione delle categorie maggiormente rappresentative dei produttori degli apparecchi e dei supporti e di quelle dei titolari dei diritti e dei consumatori. Al centro dell’incontro ci sarà lo schema di decreto che la Direzione generale Biblioteche e diritto d'autore, supportata dal Comitato consultivo permanente per il diritto d'autore, ha elaborato in merito all'aggiornamento delle tariffe dell'equo compenso per la riproduzione privata di fonogrammi e di videogrammi recanti opere protette dal diritto d'autore.

Tra le associazioni che verranno ascoltate, la Siae, l’AgCom ma anche Audiocoop, Videorights, Nuovo IMAIE, Anica, Confindustria Cultura Italia, CGIL-SLC - Sindacato lavoratori della comunicazione, FIMI - Federazione industria musicale italiana, Codacons, Federconsumatori e Altroconsumo. La copia privata è il compenso che si applica sui supporti vergini, apparecchi di registrazione e memorie in cambio della possibilità di effettuare registrazioni di opere protette dal diritto d’autore.

Contenuti correlati : copia privata mibact franceschini
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 08 Agosto 2014
    Sorpasso di Netflix su Hbo
    “Una piccola pietra miliare: nell’ultimo trimestre abbiamo superato Hbo per ricavi da abbonamento (1,146mld di dollari vs 1,141mld)”: a dirlo è...

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy