20 Settembre 2010  15:10

“Il Vod non soppianterà Dvd e Blu ray”

THef
“Il Vod non soppianterà Dvd e Blu ray”

Barry Meyers

Lo ha affermato Barry Meyers, Chairman e Ceo di Warner Bros. Entertainment

Secondo il Chairman e Ceo di Warner Bros. Entertainment Barry Meyers, il mercato del supporto fisico continuerà a mantenersi ancora per diversi anni. La sua dichiarazione arriva da Newport Beach in California nel corso della Bank of America Merrill Lynch Media, Communications & Entertainment conference. Secondo il manager il mercato sta sì attraversando una fase di transizione che nel lungo periodo sposterà i suoi pesi dal disco ottico alla distribuzione digitale (video on demand, streaming ed electronic sell tru), ma questo cambiamento non sarà tale da mettere fine a Dvd e Blu ray. «Questa transizione sta portando a un ridimensionamento del mercato home video - ha detto Meyers (come riportato dalla testata Usa HomeMediaMagazine.com) - ma il supporto ottico avrà una vita molto più lunga rispetto a quanto è stato per il Vhs». Secondo Meyer, infatti, Dvd e Blu ray riescono a coniugare insieme l’innovazione tecnologica e allo stesso tempo la portabilità. Citando uno studio realizzato direttamente dalla major, Meyer ha affermato come il successo del Vod dipenda principalmente dal titolo e di come la sua incidenza (tra il 20 e il 30%) risenta di un veloce crollo verticale delle vendite; al contrario del supporto fisico le cui vendite garantiscono un trend più stabile nel lungo periodo. Meyer ha infine sostenuto che il 3D sarà in grado di dare un impulso nuovo al supporto grazie al grande valore aggiunto percepito dal pubblico.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy