01 Marzo 2016  10:11

L’impatto di Netflix sul business tradizionale

Antonio Allocati
L’impatto di Netflix sul business tradizionale

Le statistiche di IHS mettono in risalto in quale misura il servizio Svod stia erodendo quote a Dvd e Blu ray in Usa e Uk

Il mercato tradizionale dell’home video fisico sarà spazzato via da Netflix? Secondo le statistiche di IHS il servizio Svod sta accelerando, quantomeno, la sostituzione delle due modalità di fruizione: prima dell’avvento di Netflix (2007) in Usa la spesa per l'acquisto e il noleggio di film su disco fisico calava a una media molto contenuta, circa dell’1,2% all'anno. Dal 2010, anno in cui l'accesso Netflix è diventato praticamente di massa, la spesa per Dvd e Blu ray, vendita e rental, è diminuita in media del 10,3% all'anno. “I dati dimostrano che l'ingresso di Netflix in un mercato ha un effetto notevole sul comportamento dei consumatori" è quanto afferma Helen Davis Jayalath, Senior Analyst di IHS Technology, secondo quanto riportato da Homemediamagazine.com. I film e le serie Tv non sono solo l’opzione più gradita agli abbonati di Netflix, ma sono anche la spina dorsale del settore home entertainment, generando più dell’80% del business nella maggior parte dei Paesi".

 

Spostandoci in Europa, in Gran Bretagna per la precisione, viene rilevato che quando Netflix ha lanciato il servizio di streaming in Uk, nel 2012 (prima erano operativi già altri servizi on demand, tra cui Love film), le vendite di supporti tradizionali sono calate bruscamente del 14,5%, e hanno continuato scendere del 14% anno su anno.

Contenuti correlati : home video tradizionale statistiche Netflix mercato Dvd Blu ray servizio Svod

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 30 Gennaio 2007
    Blockbuster: partnership annuale con R101
    In seguito a un accordo di partnership annuale, R101 manderà in onda quattro spazi Blockbuster News e Blockbuster Network, circuito video nei punti...

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy