31 Ottobre 2007  00:00

Netflix: 7 mln di iscritti nel terzo trimestre 2007

THcp

Profitti oltre le aspettative per la catena Usa di videonoleggio on-line

Nel terzo trimestre 2007, i profitti di Netflix sono aumentati del 15%, raggiungendo i 294 milioni di dollari, 8 milioni sopra la media stimata dagli analisti. Secondo quanto riportato dalla testata americana Videobusiness.com, inoltre, alla fine del periodo considerato gli iscritti alla catena di videonoleggio hanno oltrepassato i 7 milioni, con un aumento del 4% rispetto al trimestre precedente e un incremento del 24% sul periodo omogeneo dello scorso anno, quando il colosso contava poco più che 4,5 milioni di aderenti al servizio. La crescita di Netflix sembra dovuta in parte alla politica aggressiva dei prezzi, e parallelamente al cambio di rotta del competitor Blockbuster, che nell’ultimo periodo ha ridotto gli investimenti sul Total Access, il suo programma di noleggio on-line.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy