07 Gennaio 2013  14:56

Virgin Megastore, addio alla Francia

THAA
Virgin Megastore, addio alla Francia

La catena abbandona il mercato transalpino schiacciata dai debiti

Non è certo un momento felice per i grandi retailer europei dell’entertainment come dimostrano i casi di HMV e Fnac. E anche i conti di Virgin Megastore Francia “traballano” da più di 4 anni, al punto che la catena (controllata per il 74% dal Fondo Butler Capital Partners e per il 20% dal gruppo Lagardère) sarà costretta a dichiarare la propria insolvenza (confermando in questo modo i rumors che si sono diffusi nei giorni scorsi) schiacciata da debiti che superano i 22 milioni di euro. La catena conta in totale 1.000 dipendenti e 25 negozi sul mercato francese.
Il primo negozio Virgin in Francia fu aperto agli Champs-Elysées 15 anni fa, con l’obiettivo di renderlo il più grande negozio del mondo di musica.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy