23 Novembre 2016  10:23

Accordo Netflix-Siae

TV Emidia Melideo
Accordo Netflix-Siae

L’intesa riguarda l’utilizzazione sulla piattaforma a disposizione degli abbonati italiani di opere musicali e audiovisive tutelate dalla Sezione Musica e dalla Sezione Cinema

Siglato un accordo fra Siae (Società Italiana degli Autori ed Editori) e Netflix, per l’utilizzazione sulla piattaforma a disposizione degli abbonati italiani di opere musicali e audiovisive tutelate dalla Sezione Musica e dalla Sezione Cinema.

«L’intesa è frutto di una lunga e collaborativa negoziazione per garantire l’equo compenso agli autori delle opere cinematografiche e assimilate e la remunerazione degli autori ed editori delle colonne sonore, come previsto dai modelli contrattuali comuni a tutti gli operatori del settore. La firma di questo accordo è un segnale importante per il riconoscimento del lavoro creativo e autoriale anche da parte dei distributori digitali in continua evoluzione come Netflix», si legge in una nota Siae.

Contenuti correlati : abbonati italiani opere musicali e audiovisive Sezione Musica Sezione Cinema accordo Netflix Siae tutela equo compenso autori
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Maggio 2020
    Come uscire dall’impasse?
    E' un numero particolare questo di Tivù, pensato e scritto, nonché più volte modificato, sull’onda degli eventi –...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 03 Giugno 2015
    Vod, Hulu rilancia la sfida a Netflix
    Hulu ha annunciato in occasione dei Digital Contents New Frontiers un nuovo accordo pluriennale per la distribuzione in streaming delle nove edizioni

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy