19 Giugno 2017  10:11

Agcom promuove Auditel con riserva

Eliana Corti
Agcom promuove Auditel con riserva

L’indagine conoscitiva sui sistemi di rilevazione delle audience appoggia il superpanel, ma sarà necessario un monitoraggio costante delle attività della società

«L’attuale assenza di sistemi di rilevazione in grado di offrire un’analisi delle audience in un contesto unico ed integrato fondato su metodologie, metriche e informazioni condivise dal mercato e confrontabili fra i vari media, può rappresentare un limite per l’evoluzione di tutto il sistema della comunicazione»: è quanto si legge nella nota di Agcom, che ha appena concluso la sua Indagine conoscitiva sui sistemi di rilevazione degli indici di ascolto sui mezzi di comunicazione di massa (che potete scaricare qui sotto). Nello studio, che riguarda i vari media, ha evidenziato i risultati raggiunti da Auditel, con l’adozione del Superpanel, «punto di partenza per l’estensione del proprio sistema di rilevazione ai nuovi device». Naturalmente, Agcom non ha ancora verificato l’efficacia della rilevazione messa in atto con il nuovo progetto, però «si ritiene comunque necessario intensificare l’attività di vigilanza sulle attività di rilevazione degli ascolti televisivi, prevedendo un monitoraggio continuativo». Agcom monitorerà anche l’eventuale estensione dell’attività di rilevazione degli ascolti ai contenuti fruiti su altri dispositivi: «Essendo tale attività ancora allo stadio embrionale, si ritiene infatti opportuno seguirne l’evoluzione sin dalle prime fasi». L’Autorità ha chiesto ad Auditel una relazione semestrale sullo stato di avanzamento del progetto superpanel.

Contenuti correlati : agcom auditel ascolti audience
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 31 Ottobre 2018
    Sky Deutschland diventa full Hd
    Sky Deutschland dice addio all’Sd per diventare il primo broadcaster in Germania a diventare completamente full Hd. Secondo quanto riporta BroadbandTv

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy