15 Gennaio 2019  09:15

Anche Nbc Universal nell’arena dell’on demand

Eliana Corti
Anche Nbc Universal nell’arena dell’on demand

Bonnie Hammer (Photo by Larry Busacca/Getty Images for Women in Cable Telecommunications)

Il gruppo media progetta un servizio streaming basato sulla pubblicità

Dopo Warner, Cbs e Disney, anche Nbc Universal pensa a un suo servizio on demand: la piattaforma sarà lanciata agli inizi del 2020 e sarà supportata dalla pubblicità. A guidarlo, Bonnie Hammer, già Chairman dell’area cable del gruppo, ora nominata Chairman, Direct-to-consumer and digital enterprises, alla guida di un team che comprenderà anche manager della Now Tv di Sky (sia Nbc che Sky sono infatti controllati da Comcast). Il nuovo servizio sarà gratuito per gli abbonati via cavo e satellite di Comcast e Sky, per circa 52mln di sottoscrizioni tra America e mercati internazionali, e conterrà contenuti provenienti dalla library Nbc, programmi originali e di terze parti. Gli spazi pubblicitari saranno ridotti rispetto ai canali tradizionali e personalizzati, ha confermato il Ceo di Nbc, Steve Burke. Contestualmente alla nuova piattaforma, Burke ha annunciato alcuni cambiamenti ai vertici di Nabc: Mark Lazarus è stato infatti nominato Chairman di NbcUniversal Broadcast, Cable, Sports e News, Jeff Shell Chairman, NbcUniversal Film and Entertainment.

Contenuti correlati : hammer burke nbc
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy