21 Ottobre 2014  10:41

Ascolti Mediaset, la risposta di Cardani

Elena Rembado
Ascolti Mediaset, la risposta di Cardani

Matteo Cardani

Il vicedirettore generale marketing di Publitalia ’80 vede un 2014 in lieve crescita

Occorrono «quantità, qualità e varietà degli ascolti», «la situazione è sotto controllo», pur lavorando in «un mercato tv sempre più complesso, che rischia di far saltare i nervi a chi ha perso sicurezza». Così Matteo Cardani, vicedirettore generale marketing di Publitalia ’80, intervistato dal quotidiano “ItaliaOggi”, replica a quanti indicano la raccolta pubblicitaria di Mediaset in calo e valutano deludenti gli ascolti delle prime serate di Canale 5. In realtà, secondo il manager di Cologno, «dal 7 settembre al 16 ottobre, Canale 5 ha vinto 23 prime time su 40 sul target commerciale, il più interessante per gli investitori pubblicitari; mentre Italia 1 e Rete 4 sono in linea e sopra gli obiettivi fissati, e il day time dell’ammiraglia è una sicurezza». Considerando poi l’intero 2014, da gennaio a oggi, «Mediaset non solo non cala, ma è in lieve crescita sugli individui nel totale giorno, +0,1% vs l’analogo periodo 2013». E per la fine dell’anno si prevede un ulteriore consolidamento, anche per il prime time. A differenza di La7, che secondo Cardani «ha deciso di puntare su due soli generi (news e talk) e al target AA (il 17% della popolazione)», Mediaset lavora invece su tutti i generi di cui si compone un palinsesto e, di conseguenza, «sul target 15-64 anni, che rappresenta quasi il 70% e ha un peso maggiore sui consumi». Quanto al rapporto tra la quota di ricavi adv e la quota di Grp, che determina l’efficienza dell’investimento pubblicitario, «per Mediaset», conclude Cardani, «l’indice è vicino al 100, ovvero c’è equilibrio; La7, invece, viaggia intorno all’83 e Rai, nonostante i Mondiali di calcio, è al 92-94».

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 04 Dicembre 2009
    È online da oggi La7.tv
    È partito oggi il nuovo servizio web on demand di La7, che permetterà a tutti, gratuitamente, di scegliere i propri programmi preferiti dal palinsesto del canale di TiMedia.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy